Regolamento F1

INDICE

  1. Iscrizione ai campionati e agli eventi
  2. Qualificazione ai campionati

ISCRIZIONE AI CAMPIONATI

E’ necessario iscriversi ai campionati per potervi partecipare. L’iscrizione avviene mediante l’apposita sezione del sito. Per completare l’iscrizione bisognerà commentare selezionando il proprio PSN. Una volta terminate le iscrizioni, si procederà alle gare di qualificazione che stabiliranno, oltre alla categoria alla quale si parteciperà, anche l’ordine di possibilità della scelta di scuderia. I posti disponibili ad ogni campionato saranno 18.

Una volta stabiliti i titolari delle varie scuderie rimarrà la possibilità di iscriversi al campionato come riserve. Le riserve dovranno disputare le qualificazioni, che avverranno una volta a settimana, per poter stabilire in quale campionato partecipare; le qualificazioni saranno composte da Q brevi + 25% di gara, e verranno sommati il tempo medio di gara e il miglior tempo di qualifica. Il tutto si disputerà sul tracciato del GP del Giappone.

La classifica delle qualificazioni delle riserve designerà una graduatoria che stabilirà la priorità a sostituire, in caso di ritiro, un titolare del campionato. La modifica da riserva a pilota titolare sarà una modifica DEFINITIVA fino alla fine del campionato in corso.

Un pilota viene considerato RITIRATO dal campionato nei casi in cui:

  • Dichiari deliberatamente il proprio ritiro
  • Manchi per 3 gare di campionato consecutive Se un pilota ritirato, volesse rientrare nel campionato, potrà farlo soltanto come riserva.

Se una riserva dovesse avere 2 o più opzioni di scelta scuderia nel subentrare ad un ritirato, potrà scegliere quella che più lo aggrada.

ISCRIZIONE AGLI EVENTI

Per poter prendere parte ad un evento di un campionato o ad un evento singolo è necessario iscriversi. Anche in questo caso l’iscrizione avviene mediante l’apposita sezione del sito. Per completare l’iscrizione bisognerà inserire il proprio PSN. Ci si può iscrivere ad un evento singolo fino a 10 minuti prima dall’inizio dello stesso. Dopo quel momento incominceranno ad essere mandati gli inviti, ed eventuali ulteriori iscrizioni non saranno prese in considerazione. Al fine di agevolare l’emanazione degli inviti consigliamo vivamente di avere tra gli amici i 3 amministratori (mettlog91, Dimmi09 e TheStig–91) ed i collaboratori (xRyzze, Ciccio_ricciox99, FedeRRR92 e gab02773) per non rimanere esclusi nel caso mancasse all’evento il solo amministratore a cui si è chiesta l’amicizia. Le stanze verranno create alle 20:30 circa, con la creazione di una sessione di prove libere facoltativa, ed i piloti titolari fino alle 21:00 avranno tempo per potervi entrare. Gli orari saranno tassativi e, salvo casi eccezionali e giustificati, non saranno tollerati ritardi, per cui piloti non ancora entrati in stanza entro l’orario stabilito non prenderanno parte all’evento.

 

QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI

GARE DI QUALIFICA

Per individuare a quale campionato un pilota prenderà parte, sarà necessario effettuare una qualifica. Il sito gestirà queste qualifiche come un campionato, ma in realtà saranno eventi singoli. Per cui sarà necessario prima effettuare l’iscrizione generale, per essere inseriti nel sistema, poi solo a quel punto scegliere una delle 4 date disponibili per fare la qualifica. Ci si potrà iscrivere da Lunedi 13 agosto.

Partecipazione Ci si potrà iscrivere ad una sola delle 4 serate dedicate alle qualificazioni, e quindi di conseguenza si potrà effettuare la qualifica una SOLA volta.

Piste prescelte Le qualifiche saranno composte da 3 gare, costituite da Q Brevi + gara al 25%, che si svolgeranno tutte in una serata. Due di queste gare saranno effettuate su pista asciutta, l’ultima su pista full-wet.

Graduatorie Per decretare le graduatorie finali verranno sommati di ogni singola gara il tempo di qualifica + il tempo medio in gara per creare un unico grande tempo. Al termine delle qualifiche:

  • I primi 18 andranno in Formula1 (aiuti liberi)
  • Dal 19 al 36 andranno in Formula2 (aiuti liberi)

I primi 9 piloti di ogni categoria potranno scegliere, sia la macchina con cui disputeranno il campionato, sia il proprio compagno di squadra tra i secondi 9 che compongono la sua categoria.

 

Stanze Per valutare nel modo migliore e più imparziale possibile la velocità di ogni pilota, le gare saranno svolte in modalità fantasma. In modo tale da evitare possibili interferenze tra i piloti. Sempre per creare minor confusione in base al numero di iscritti per ogni serata, i piloti verranno divisi in più stanze da un massimo di 12 l’una. Ogni stanza avrà un direttore gara di riferimento che valuterà la corretta esecuzione della gara, oltre che esplicare la formalità degli inviti. I direttori gara delle vari stanze saranno comunicati poco prima dell’inizio delle Qualifiche, per cui sarà compito di ogni Drivers averlo tra gli amici per facilitare l’emanazione degli inviti. Infine si raccomanda MOLTO caldamente ad ogni pilota di salvare la gara e soprattutto di fare lo screen del proprio direttore gara, che in caso di evenienza potrebbe essere richiesto dal direttore gara di stanza.

I Nostri Canali Sociali: